La stanza PerDormire

Matteo Venzi: l'ironman per andare oltre i propri limiti

Matteo Venzi, triatleta testimonial di PerDormire.

Mira alla luna, se la manchi sarai sempre sulle stelle. Una frase del film I love you che Matteo Venzi ama ricordare quando sceglie i suoi obiettivi sportivi e personali.
Nato a Pistoia nel 1986, Matteo è un ricercatore universitario e atleta di triathlon di 30 anni. La passione per il triathlon inizia nel 2013 a 26 anni e, dopo solo un anno, disputa le sue prime gare sia su distanza sprint (750m nuoto+40km bici+10km corsa) che olimpica (1500m nuoto+40km bici+10km corsa). Da quel momento ha iniziato a cambiare stile di vita: allenamenti serrati, alimentazione e riposo per dare il massimo in uno sport impegnativo come il triathlon.

Matteo alterna la vita quotidiana a momenti di corsa, nuoto e ciclismo, il suo più grande amore. La bicicletta è diventata a poco a poco uno strumento non solo per allenarsi, ma anche per viaggiare.

Dall’idea di riscoprire i territori in sella nasce Rolling Dreamers, il progetto che Matteo segue assieme al fiorentino Andrea Gelli con l’obiettivo di creare una community di amanti del ciclismo con la passione del viaggio.

Da oggi inizia un nuova sfida per Matteo: il full Ironman nel 2018.

Nata negli Stati Uniti, più precisamente nelle Hawaii nel 1978, la Ironman è la gara di triathlon più impegnativa. La formula prevede tre prove di resistenza senza alcuna sosta: 3,8km a nuoto, 180km in bicicletta e 42,195km di corsa. Una prova che trasforma la fatica in determinazione a superare gli ostacoli.

PerDormire affianca il triatleta nella fornitura di materasso e guanciale per garantire un perfetto recupero e riposo notturno. Per Matteo allenamento e fase di recupero necessitano della stessa attenzione, perché sono fasi complementari e fondamentali per una buona prestazione sportiva.
Il mese scorso con l’assistenza di Gianluca, master coach di PerDormire, Matteo ha scelto il materasso e il guanciale adatti ai suoi bisogni, alla sua corporatura e alle posizioni in cui dorme ovvero il modello Genesi HD Evolution Fresh.

 

miglior materasso

Dormire bene, recuperare forze ed energie per affrontare le sfide nella vita quotidiana e in gara, questa la filosofia alla base della collaborazione tra PerDormire e Matteo Venzi, in preparazione per l’ironman 2018.

Da dove nasce la voglia spingere oltre l’asticella dei propri limiti?

“Never say never, because limits, like fear, are often just an illusion” dice Matteo citando Michel Jordan. La passione per il triathlon ti conquista un po’ alla volta e arriva a farti cambiare tutta la tua vita, il modo in cui mangi, dormi, vivi le tue singole giornate.”

La giornata di Matteo ruota intorno a due, a volte tre allenamenti nelle fasce orarie non lavorative:

  • Un allenamento la mattina prima di andare al lavoro
  • il secondo in pausa pranzo o alla sera.

Ritmi, obiettivi e risultati rappresentano i punti non solo di una preparazione atletica, ma anche della vita di tutti i giorni.

Matteo alterna i tre sport nuoto, ciclismo e corsa negli allenamneti giornalieri con sedute di palestra, approfittando delle giornate di vacanze per allenamenti più lunghi che possano testare la sua resistenza fisica sulle lunghe distanze.

 

allenamento bici

Allenamento bici di Matteo Venzi in preparazione alla Ironman. Circuito, dislivello, velocità media dell’atleta.

La preparazione alla Ironman necessita di tempo, costanza e alternanza tra fasi di sforzo e recupero per migliorare la resistenza alla fatica, tre abilità importanti per imparare a gestire e superare anche le piccole prove del quotidiano.

Quali sono le sfide della vostra quotidianità e come le affrontate? Scrivetelo nei commenti.

POST CORRELATI