La stanza PerDormire

Pancake light di banane: la ricetta del buon risveglio

  • 10 Gennaio 2018
pancake light e vegano con banane e sciroppo d'acero
Tags

Pancake light a colazione, per un dolce ed energico risveglio. Veloce da preparare, perfetto anche per un brunch con gli amici, i pancake sono frittelle morbide e spugnose servite con miele, sciroppo d’acero, frutta fresca e marmellata. Scoprite la ricetta light e vegan, ideale per iniziare la giornata con dolcezza, ma senza esagerare.

Come svegliarsi in forma? I nostri cinque consigli indispensabili

 

Pancake light di banane: gli ingredienti

Ingredienti per 6 pancake

Per i pancake:

6 gr. lievito

3 banane

3 cucchiai di zucchero di canna

3 cucchiai di yogurt di soia

2 cucchiai di farina di semi integrale

1 cucchiaio di farina di castagne

1 cucchiaio di burro di arachide

1 manciata di uvetta sotto grappa

1 pizzico di sale

 

Per le banane caramellate:  

2 banane

1 manciata di uvetta sotto grappa

Zucchero muscovado

Olio

 

Per la guarnizione: 

1 manciata di anacardi

1 manciata di noci di Macadamia

1 manciata di noci di Amazzonia

1 manciata di bacche di Goji

Burro di arachidi

Sciroppo d’acero

Come preparare i pancake light di banane

Per quanto veloci e facili da realizzare, alla base dei pancake light c’è una pastella di banane che necessita di riposo prima della cottura. Come succede anche a noi, il riposo è fondamentale per ottenere un risultato perfetto. Così anche il composto del pancake necessita 10 minuti di posa prima di passare in padella.

Importanza di dormire bene: scoprite i benefici di un riposo adeguato

Anche la scelta della padella influenza il risultato finale dei pancake light di banane. Preferite una teglia antiaderente e abbastanza ampia da poter preparare più porzioni contemporaneamente.

 

Preparate la pastella di banane:

1) In una ciotola schiacciate con la forchetta le banane;

2) aggiungete lo zucchero, le farine, il lievito setacciato, lo yogurt, il burro di arachide e l’uvetta fatta rinvenire nella grappa;

3) lasciate riposare il composto per 10 minuti.

 

Intanto preparate le banane caramellate:

4) tagliate le banane a rondelle spesse,

5) cuocetele a fiamma vivace con lo zucchero muscovado,

6) sfumatele con la grappa dell’uvetta.

 

Dopo aver lasciato riposare la pastella di banane:

7) cuocetela come normali pancake in padella con un goccio di olio.

8) Servite i pancake impilati uno sull’altro,

9) alternate il burro di arachidi, le banane caramellate, il misto di noci tostate e le bacche di Goji. 10) Guarnite con lo sciroppo d’acero.

 

I pancake light di banane sono leggeri, gustosi e salutari. Possono prestarsi sia per una golosa colazione sia per un’originale brunch con gli amici. E se preferite il salato al dolce, vi consigliamo di inserire tra le vostre ricette preferite anche il club sandwich vegano. Se vi è piaciuta la nostra ricetta, condividete i vostri piatti su Facebook e Instagram taggando i nostri profili @PerDormire.

POST CORRELATI