La stanza Perdormire

“Distanti, ma uniti” è diventato il mantra di questo ultimo anno segnato dall’emergenza sanitaria; uniti e quindi vicini siamo rimasti anche noi di Perdormire rinnovando il nostro sostegno a Fondazione ANT. Un impegno che vuole concretizzare l’impegno del brand a favore di coloro che si trovano nel bisogno.

Fondazione ANT è oggi la più importante realtà non profit impegnata nell’assistenza specialistica domiciliare ai pazienti oncologici e la prevenzione gratuite delle neoplasie. Nel corso degli ultimi anni, anche grazie al contributo di Perdormire, ANT ha potuto attivare sul territorio italiano una serie di iniziative gratuite sempre nell’ambito del suo perimetro d’azione.

Per questa Pasqua 2021, oltre alla tradizionale campagna delle Uova di cioccolato che si potranno ordinare online nella sezione Regali di Pasqua del sito ant.it e i cui proventi sono destinati alle iniziative di assistenza ai pazienti e di prevenzione oncologica – propone un progetto nuovo che si ispira al famoso caffè sospeso napoletano, ma lo declina in versione pasquale. Il progetto Uovo Sospeso in Toscana ha ricevuto il patrocinio dei comuni di Firenze, Prato, Pistoia, Massa e Viareggio e quello delle quattro associazioni di categoria Confersercenti, Confcommercio, Confartigianato e CNA. L’azienda Materassificio Montalese, proprietaria del brand Perdormire, ha aderito a favore dell’associazione Socialmente la si compone di varie e molteplici iniziative finalizzate a sostenere l’autonomia delle persone, nonché a promuovere e attivare processi di integrazione e di inclusione sociale, da portare avanti anche attraverso la rete sociale costituita dalle associazioni di volontariato e di promozione sociale.

«L’impegno di Perdormire non è venuto a mancare in questi difficili mesi, al contrario abbiamo fortemente voluto rinnovare il nostro sostegno ad Ant anche per iniziative di solidarietà come quella dell’Uovo sospeso. La nostra donazione a favore del progetto Socialmente vuol simboleggiare una carezza ai molti cittadini anziani e bisognosi presenti sul territorio locale» queste le parole di Paolo Luchi, Head of Sales&Marketing del brand.

«A un anno dallo scoppio dell’epidemia che ci ha visti sempre operativi e in prima linea per garantire cure in sicurezza a pazienti fragili come quelli oncologici, abbiamo voluto mettere in rete la solidarietà – ha aggiunto il delegato ANT di Prato e Pistoia Tiziano Sperandini – Con l’Uovo Sospeso offriamo l’opportunità di moltiplicare il valore di un dono speciale che consente a noi di proseguire le attività di assistenza ai malati di tumore sul territorio e contemporaneamente regala un sorriso a persone in difficoltà. Specialmente in tempi critici come questi, la gioia più grande viene dalla condivisione di piccoli ma significativi e concreti momenti di vicinanza. Ringrazio le istituzioni e soprattutto Perdormire per dimostrarci il loro sostegno e vicinanza».

Per chi desidera contribuire, sarà possibile ordinare l’Uovo Sospeso contattando la referente per la Toscana Benedetta Leoni al numero 3451562312 oppure scrivendo una e-mail a ordini.toscana@ant.it o, infine consultando la pagina dedicata alla Pasqua. Con un’offerta minima di 15 Euro sarà possibile donare un uovo di cioccolato da 500 gr. al latte o fondente a persone bisognose del pistoiese e contemporaneamente contribuire a sostenere l’assistenza medico-specialistica ANT ai malati di tumore grazie alla struttura sanitaria locale composta da 9 medici, 1 nutrizionista, 8 infermieri e 5 psicologhe.

 

POST CORRELATI