La stanza PerDormire

PerDormire finanzia il Progetto Melanoma di ANT

In PerDormire il Design for Wellness è una mission a 360°, come conferma il sostegno al Progetto Melanoma di Fondazione ANT. Grazie al contributo economico erogato dal brand di proprietà di Materassificio Montalese, ANT offre gratuitamente un tour di visite dermatologiche sul territorio nazionale.

Dopo la pausa di luglio e agosto, gli appuntamenti riprenderanno a settembre: il 17 ad Ancona e il 20 a Perugia.

Lo scopo è quello di diffondere la cultura della prevenzione e offrire gratuitamente la possibilità di accedere a una diagnosi precoce.

PerDormire è a fianco di ANT

Il Progetto in sintesi

Il melanoma costituisce una delle neoplasie più aggressive e origina su una cute integra o su nevi preesistenti, congeniti o acquisiti. L’età media alla diagnosi è di 57 anni, nel 20% dei casi riguarda i soggetti di età compresa tra i 15 e i 39 anni.

Tra i fattori di rischio troviamo non solo quelli individuali (storia familiare o personale di melanoma; fenotipo chiaro – capelli biondi o rossi, pelle chiara, occhi azzurri, efelidi – presenza di oltre 50 nevi; ustioni solari; patologie genetiche; immunodepressione; terapie con raggi UVA), ma anche quelli ambientali e quelli legati allo stile di vita, come esporsi ai raggi del sole e alle radiazioni dei lettini e delle lampade abbronzanti senza le dovute precauzioni. In questo senso ANT è impegnata nel diffondere la conoscenza delle buone abitudini – mediante campagne di informazione volte a compiere la cosiddetta prevenzione primaria – e a offrire una diagnosi tempestiva di lesioni sospette o neoplasiche mediante le visite dermatologiche con video dermatoscopio digitale.

Sapere per evitare

L’eccessiva esposizione a sole non solo costituisce il più importante fattore di invecchiamento cutaneo, ma favorisce anche l’insorgenza del melanoma. È raccomandabile non esporsi al sole nelle ore più calde senza proteggersi con cappelli e filtri solari; è altresì importante evitare le scottature, in particolare in giovane età. Il sintomo principale di melanoma è la comparsa di un nevo o il cambiamento di uno preesistente. Gli aspetti morfologici da valutare sono riassunti dalla sigla ABCDE:

  • A come Asimmetria: irregolarità di forma, una metà del nevo è diversa dall’altra;
  • B come Bordi: irregolari, frastagliati;
  • C come Colore: scuro o non uniforme, con sfumature nell’ambito dello stesso nevo;
  • D come Dimensione: maggiore di 6 mm di diametro;
  • E come Evoluzione: elevazione, estensione, emorragia spontanea senza traumi.

LASCIA UN COMMENTO

POST CORRELATI