La stanza PerDormire

Meditazione per rilassarsi: lo yoga migliora il sonno

  • 20 ottobre 2017
donna su letto che esegue una tecnica di meditazione per rilassarsi respirando alternando le narici

Quando i pensieri assillano la mente, le tecniche di meditazione per rilassarsi aiutano a trovare la pace e facilitano il riposo. Ci sono momenti della vita quotidiana in cui affrontiamo sfide difficili o giornate in cui è richiesta tutta la nostra energia. Sono quei giorni in cui la stanchezza è tanta da compromettere il sonno. Esistono però delle tecniche di meditazione per rilassarsi, scoprite quali per migliorare il riposo e dormire bene.

La meditazione è un valido aiuto nei momenti particolarmente tesi. La tecnica del Pranayama, utilizzando una tipologia di respiro a narici alternate, è molto efficace per ritrovare la calma.

Impara le tecniche base del Pranayama

 

Meditazione per rilassarsi: l’alterazione del respiro

Secondo le teorie yoga inspirare dalla narice sinistra aiuta la capacità del cervello a resettare la struttura di pensiero e del sentire, aprendoci a nuove prospettive e soluzioni creative. Espirando attraverso la narice destra, al contrario, rilassiamo il flusso dei pensieri e riusciamo a rompere schemi automatici.

Inspiriamo dalla narice sinistra resettando il cervello, ed espiriamo dalla destra rompendo gli schemi. Praticando questo Pranayama stimoliamo nuovi collegamenti neuronali e ritroviamo la calma dopo un periodo di stress intenso.

Come fare meditazione pranayama a narici alternate

Questa tecnica di meditazione per rilassarsi è semplice e facile da eseguire in ogni momento. Mettetevi seduti in a gambe incrociate o in alternativa sul bordo del letto con le piante dei piedi a terra. La schiena è dritta e gli occhi sono chiusi, concentrati al punto tra le sopracciglia. Usate il pollice destro e il mignolo destro per chiudere le narici in modo alternato.

Chiudete la narice destra con il pollice destro, inspirate profondamente attraverso la narice sinistra. Quando il respiro è completo chiudete la narice sinistra con il mignolo ed espirate lentamente attraverso la narice destra. Il respiro è completo, continuo, profondo e lento, non ci sono apnee.

Per aiutare la concentrazione potete vibrare mentalmente il Mantra Sat Nam, che significa Vera Identità. Inspirando vibriamo Sat, espirando vibriamo Nam. Questa tecnica di meditazione per rilassarsi dura dai 3 ai 15 minuti.

Per concludere inspirate ed espirate completamente, mantenendo il respiro fuori per qualche secondo e poi rilassare completamente il corpo.

 

La meditazione per rilassarsi aiuta il riposo, alleviando i sintomi di stress. Esistono innumerevoli metodi per addormentarsi più facilmente, ma lo yoga è uno di quelli dai risultati migliori se eseguito con costanza. Se avete ancora difficoltà nell’addormentarvi, provate a seguire i nostri consigli per prendere sonno con video e musica

LASCIA UN COMMENTO

POST CORRELATI